Bardolino Docg Superiore Classico

Zona di produzione: quella del Bardolino classico.

Suolo: terreni collinari di origine morenica, formati da detriti ciottolosi e limosi, depositati dai ghiacciai durante il quaternario.

Uvaggio: Rondinella, Molinara, Corvina, Merlot, Cabernet, con un breve appassimento.

Alcool: 13,5% vol.

Colore: rosso rubino intenso.

Bouquet: sentori di frutta rossa matura e note speziate.

Sapore: caldo, morbido e tannico.

Raccolta: vendemmia a maturazione ottimale dei grappoli.

Metodo di produzione: vinificazione tradizionale sulle bucce con macerazione per 2-3 settimane.

Affinamento: in botte di rovere per 6 mesi e successivamente in acciaio.

Consumo:  vino da bere nell’arco di 4 anni alla temperatura di 16 – 18°C.

Abbinamento gastronomico: paste al sugo, carni rosse, formaggi, salumi, arrosti.

Scarica la Scheda Tecnica

pdf-icon

Scarica l’Etichetta

pdf-icon
bardolino-superiore-big